PROGETTO SIAPeC IAP-APOF per il BENIN



SIAPeC-IAP affianca l’ONG “APOF Patologi oltre Frontiera” nella costruzione e realizzazione di un progetto di cooperazione contro il cancro in Benin, Stato tra i più poveri del Mondo nell’Africa Occidentale. L’idea di intervenire in Benin nasce dall’incontro tra APOF, la Onlus napoletana “Konou Konou Sorridi Africa”, e l’associazione francese per la lotta al cancro in Benin (ALCC), afferente all’UICC.

Si tratta di un progetto pilota nel Sud del Benin, a Zinviè, con centro in un Ospedale Camilliano (La Croix), in piena area rurale. Il progetto, al momento denominato “Screening per il cancro della cervice uterina e della mammella nelle donne delle aree rurali di Zinviè – Sud Benin”, si pone come progetto pilota, prodromico ad interventi più ampi che coinvolgeranno il Paese, con la collaborazione di altri ospedali, finalizzati alla diagnosi precoce ed al trattamento della malattia neoplastica.

Il cancro, in tutta l’Africa sub sahariana, costituisce oggi un problema con carattere di emergenza ed è motivo di allarme per l’Organizzazione Mondiale della Sanità. In particolare il cancro della cervice uterina e della mammella sono molto diffusi in tutta l’Africa e costituiscono le prime cause di morte per cancro nelle donne africane.

L’assenza pressoché totale di strutture di Anatomia Patologica e Citologia rende impossibile la diagnosi, impedendo lo sviluppo del trattamento oncologico e di ogni programma di prevenzione.

L’ONG italiana APOF – Patologi oltre Frontiera, settore operativo SIAPeC, è da anni impegnata nella missione di diffondere l’Anatomia Patologica, al fine di elevare gli standard della sanità nei Paesi poveri del mondo ed ha svolto, con successo, programmi di intervento in numerosi Stati, tra cui la Tanzania, Uganda, Zambia, Congo, Gibuti, Mauritania, Cuba, Palestina, etc.

Al fine di consentire la rapida implementazione di un laboratorio di Anatomia Patologica nell’ospedale La Croix di Zinviè si è deciso di lanciare un appello rivolto agli Ospedali italiani ed a chiunque possa essere coinvolto per il recupero di attrezzature e materiali (anche fuori uso e/o dismessi ma funzionanti ed in buono stato) che possano essere inviati in loco.


ALLEGATI






Copyright 2015 Siapec Servizi Srl | All Rights Reserved
p. iva 10808960016 | cap. soc. € 70.000,00 i.v.

credits | ntacca